.
Annunci online

saltalarana [ chi non salta bianco è ]
 



3 aprile 2006


CHI SONO I MASOCHISTI?

Finchè pensiamo che una buona parte dell'elettorato non possa e non potrà mai accettare di votare uno schieramento al cui interno vivono partiti come Rifondazione Comunista che, qualunque cosa si dica, è comunque un movimento fortemente ancorato ad una visione statalista dell'economia e ad una difesa dei privilegi acquisiti, non c'è da stupirsi. Ma non riusciamo a non rimanere civicamente sbalorditi dalla caparbietà di coloro che mantengono intenzioni di voto per Berlusconi, dopo il malgoverno, destabilizzante e moralmente imbarazzante, che ha regalato all'Italia in questi cinque anni. Senza dover fare il solito elenco delle leggi ad personam o degli interventi irresponsabili (o forse molto responsabilmente orientati) nei confronti della magistratura, anche in casi vergognosi come quello Antonveneta, la cosa che sorprende, come scriveva L'Economist (un magazine bolscevico) alcuni anni fa, è l'indifferenza che sembrano avere gli italiani nei confronti di questi temi. Ci si sarebbe potuti aspettare di veder crescere in modo importante l'Udc o An e di veder precipitare Forza Italia almeno sotto la soglia del 10%, radicalizzando il proprio voto all'interno della coalizione, ma dando un segnale chiaro di disaffezione nei confronti di certi praticonismi che non danneggiano solo l'immagine dell'Italia. Non è un bel segnale, che continui a prevalere l'immagine alla sostanza e non è un bel segnale che personaggi come Fini o Casini abbiano scelto di essere embedded, abbandonando la linea degli ideali in favore di quella, più proficua, specialmente nel breve termine, dell'opportunismo.




permalink | inviato da il 3/4/2006 alle 11:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia            giugno
 
rubriche
Diario
Fantozzi Reloaded
Il Mereghigna

cose
Ultime cose

Il mio profilo
da vedere
cerca
me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom